Questo sito Web utilizza cookie per distinguerti da altri utenti. Ciò ci consente di fornire un’esperienza utente ottimale e permette inoltre di migliorare il sito.


Your privacy is important to us. AGCO has therefore recently updated its privacy policy to give you a better understanding of the types of personal data we collect from you and how we use it. We recommend you to take a moment to read the updated policy available on http://www.agcocorp.com/privacy.html

Archivio
Valtra do Brasil compie 60 anni
Storia Valtra World

Valtra do Brasil compie 60 anni

Valtra è stata un precursore in Brasile in molte aree: ha aperto la prima fabbrica di trattori del paese nel 1960. Il Fruteiro è stato il primo trattore stretto sviluppato per la coltivazione del caffè negli anni ’60 mentre negli anni ’80 il Valmet 138-4 è stato il primo turbocompresso e per molti anni il modello di trattore più potente sul mercato brasiliano. Negli anni ’90, Valtra ha introdotto la prima cabina con aria condizionata e nel 2010 è stato lanciato il primo trattore brasiliano con trasmissione continua.

La costruzione di quella che allora era la fabbrica di trattori Valmet iniziò nel 1959 a un ritmo straordinariamente veloce. Valmet aveva meno di dieci anni di esperienza nella produzione di trattori in Finlandia quando è nata un’improvvisa necessità di aprire uno stabilimento in Brasile. A quei tempi, senza la posta elettronica, la comunicazione su grandi distanze era lenta. Tuttavia, Valmet era una grande azienda con molte competenze e risorse per costruire la fabbrica entro la scadenza fissata dal governo brasiliano. Come si è scoperto, la fabbrica ha aperto meno di un anno dopo che era stata presa la decisione iniziale.

La prima fabbrica di trattori del Brasile e la prima ad offrire 4WD, turbocompressore, cabina climatizzata e trasmissione a variazione continua.

La fabbrica iniziò presto a sviluppare i suoi modelli di trattori finlandesi per adattarsi ancora meglio alle condizioni locali. Valtra iniziò quindi ad esportare i suoi trattori brasiliani in altri paesi del Sud America e persino in Africa. Per questo motivo, Valtra è da tempo uno dei marchi di trattori più popolari in Sud America. Il Valtra BH 194 HiTech è oggi il modello più popolare ed è utilizzato soprattutto nell’industria della canna da zucchero, dove Valtra tradizionalmente ha avuto una posizione di forza.

La festa per il 60 ° anniversario di Valtra do Brasil si è tenuta nella fabbrica di Mogi das Cruzes, a nord di San Paolo, il 10 febbraio 2020.

Mietitrebbie, irroratrici e attrezzi

Oltre a trattori con potenze da 69 a 375 cavalli, Valtra do Brasil offre oggi anche mietitrebbie, macchine per la raccolta della canna da zucchero, irroratrici semoventi e seminatrici. C’è una forte domanda per lo sterzo automatizzato avanzato di Valtra e altre soluzioni per l’agricoltura di precisione nelle enormi piantagioni brasiliane.

Valtra ha una rete di 252 concessionari e centri di assistenza in Sud America, di cui 166 solo in Brasile. I concessionari Valtra spesso vendono trattori agricoli con cingoli in gomma anche del marchio gemello AGCO Challenger.

Per celebrare il suo 60 ° anniversario, il 10 febbraio si è tenuta una festa presso la fabbrica di Mogi das Cruzes insieme a un evento online Valtra Inova di quattro giorni che ha attirato 50.000 follower.

+1

Leggi anche