Questo sito Web utilizza cookie per distinguerti da altri utenti. Ciò ci consente di fornire un’esperienza utente ottimale e permette inoltre di migliorare il sito.


Your privacy is important to us. AGCO has therefore recently updated its privacy policy to give you a better understanding of the types of personal data we collect from you and how we use it. We recommend you to take a moment to read the updated policy available on http://www.agcocorp.com/privacy.html

Archivio
Dove lo Smart Farming incontra la realtà
Persone Tecnologia

Swiss Future Farm

Dove lo Smart Farming incontra la realtà

La Swiss Future Farm si trova in un sito agricolo gestito da anni in condizioni autentiche. La vita dell’azienda ricorda una normale fattoria del Thurgau in quasi ogni cosa. Si allevano mucche, capre e maiali e vengono coltivati grano, mais, colza e barbabietola. Le stagioni che cambiano determinano i lavori da svolgere. Tuttavia una cosa diversa c’è: tutti i lavori vengono svolti con le ultime tecnologie disponibili sul mercato. Smart Farming, Task Doc, Section Control o Variable Rate Control non sono solo termini di tendenza, ma piuttosto gli strumenti viventi e tangibili dell’agricoltura moderna.

Una buona preparazione porta a un lavoro più efficiente

Tutti i lavori e i campi della Swiss Future Farm sono gestiti mediante un sistema di gestione aziendale (FMIS). Tutti i dati predefiniti e i valori empirici raccolti nel corso degli anni sono memorizzati nel sistema. Questi dati costituiscono la base che il responsabile delle operazioni, Florian Abt, utilizza durante la conversione delle attività da eseguire in ordini di lavoro digitali. In termini concreti, ciò significa, ad esempio, definire in anticipo dove arare e quanto fertilizzante distribuire.

Florian Abt is recording each work order in the Farm Management Information System.
Ogni ordine di lavoro viene prima registrato da Florian Abt nel sistema gestionale dell’azienda.

Tutti i terreni sono digitalizzati per creare ordini di lavoro relativi al campo. Vengono memorizzate informazioni sui confini di campo, corsie, ostacoli e promontori. Che si tratti di lavorazione del terreno, preparazione dei semi o raccolta del foraggio, il sistema è in grado di definire i percorsi più logici per il trattore. Dal momento che la Swiss Future Farm è caratterizzata da molti campi piccoli e non rettilinei, questa funzione è estremamente preziosa.

Mentre l’high tech è spesso associata a grandi fattorie e aree agricole, qui puoi vedere come la tecnologia può essere applicata anche a piccoli appezzamenti e quante manovre di svolta possono essere evitate con ordini di lavoro ben preparati. Questa è una questione di grande interesse per il paesaggio su piccola scala della Svizzera. Gli ordini di lavoro per la semina o la concimazione possono essere integrati con mappe di applicazione che contengono informazioni aggiuntive, come quantità di applicazioni specifiche per la sottoarea.

Harvest on the Swiss Future Farm
Raccolto alla Swiss Future Farm.

La guida diventa irrilevante

The task is transmitted to the driver via TaskDoc
L’attività viene trasmessa al conducente tramite TaskDoc.

Nella seconda fase, gli ordini di lavoro che sono stati preparati in ufficio vengono trasferiti ai rispettivi trattori utilizzando Task Doc. Il trasferimento è semplice e avviene tramite server, chiavetta USB o Bluetooth. Da quel momento in poi, entrano in gioco i diversi elementi dell’agricoltura intelligente Valtra:

  • • Valtra Guide consente agli operatori di seguire con precisione i percorsi definiti nell’ordine di lavoro.
Precise plowing with Valtra Guide
Aratura precisa con Valtra Guide.
  • Variable Rate Control consente di leggere sul trattore le mappe contenenti dati sulle quantità di applicazione. Questo controlla la macchina e distribuisce automaticamente la giusta quantità nel posto giusto.• Section Control viene utilizzato per abilitare o disabilitare le funzioni di irrorazione, semina e concimazione in diverse parti del campo, esattamente come richiesto nell’ordine di lavoro. Ciò previene efficacemente sovrapposizioni, doppi trattamenti e lacune.
Sowing with Section Control and Variable Rate Control
Semina con Section Control e Variable Rate Control.

Gli operatori Swiss Future Farm, che testano le varie tecnologie, sono rimasti piacevolmente sorpresi dall’ingegnosa interazione tra i vari sistemi.

– Dato che operatori e trattori possono cambiare, la rete di dati non solo porta semplicità e praticità nell’esecuzione del nostro lavoro, ma consente anche di risparmiare molto tempo, carburante e risorse, spiega Raphael Bernet, vicedirettore delle operazioni.

Gli operatori stessi hanno un enorme peso sollevato dalle loro spalle. Non devono più preoccuparsi di come affrontare i singoli campi e possono rimanere completamente concentrati sulle impostazioni della macchina e sulla loro ottimizzazione. Grazie all’interfaccia SmartTouch di facile comprensione, gli operatori possono padroneggiare rapidamente il sistema in tutti i suoi dettagli.

Tillage accurate to the centimetre accuracy
Lavorazioni precise con precisione centimetrica.

Una volta terminato il lavoro, il lavoro ricomincia

Dopo ogni fase di lavoro e non appena un ordine di lavoro è stato completato, i dati vengono rinviati dal trattore all’FMIS tramite Task Doc. La documentazione manuale viene eliminata e il responsabile delle operazioni ha sempre a portata di mano dati aggiornati che possono essere riutilizzati. Il prossimo anno arriverà sicuramente presto!

Motivated and keen to experiment. From left to right: Nils Zehner, Florian Abt and Marco Meier.
Motivato e desideroso di sperimentare. Da sinistra a destra: Nils Zehner, Florian Abt e Marco Meier.

Future Farm in Tänikon, Switzerland.Future Farm a Tänikon, Svizzera.

Swiss Future Farm

La Swiss Future Farm a Tänikon, nel cantone svizzero di Thurgau, è sia un luogo che un progetto. Il progetto è sponsorizzato congiuntamente da AGCO Corporation, l’importatore svizzero di tecnologia agricola GVS Agrar AG e il Centro di formazione e consulenza Arenenberg. Seguendo il loro motto ”L’innovazione nasce dalla conoscenza condivisa”, i tre partner del progetto si sono prefissati l’obiettivo di rendere visibili, tangibili e comprensibili le moderne tecnologie agricole di precisione. Il team, guidato da Florian Abt, Marco Meier e Nils Zehner, conduce test sul campo e raccoglie dati agricoli da due anni. Grazie alla loro esperienza unica nel settore dell’agricoltura intelligente, il team di Swiss Future Farm offre un importante contributo alla consulenza e alla formazione in ingegneria e software agricoli.

La Swiss Future Farm utilizza trattori, macchine e prototipi AGCO di vari fornitori.

La flotta Valtra presso Swiss Future Farm

  • A104 con caricatore frontale
  • A94
  • N174 Direct
  • T174 Direct

0

Leggi anche